Autore Topic: Uncle Chestnut's Table Gype  (Letto 84 volte)

Offline Moon

  • Post: 4.088
  • Account bga: MadManMoon
Uncle Chestnut's Table Gype
« il: Luglio 07, 2018, 04:43:11 pm »
Uncle Chestnut's Table Gype
Per 2 o 4 giocatori.

UCTG è un gioco di dadi utilizzati come pedine che si muovono lungo una scacchiera 8x8. Al bordo di ognuno dei 4 lati della scacchiera, ci sono le 8 caselle di partenza sulle quali ogni giocatore dispone a proprio piacimento i dadi (la cui conformazione iniziale è standard).


Esempio di plancia di gioco, che nella versione ufficiale del gioco è un panno di stoffa.

I dadi
Sulle facce di ogni dado sono rappresentate 6 icone; ogni simbolo si muove in un determinato modo:
- la fiamma si muove in ogni direzione, di un'unica casella;
- il libro si muove in orizzontale o in verticale, di un'unica casella;
- le spade si muovono in diagonale, di un'unica casella;
- l'albero si muove in verticale (sia in avanti che all'indietro) o in diagonale (verso l'angolo in alto a sinistra o in alto a destra), di un'unica casella;
- il cappello si muove come il cavallo degli Scacchi: con un movimento combinato in verticale e orizzontale di 2+1 caselle, si muove formando una L;
- l'orecchio, infine, non si muove affatto.

Il set iniziale di dadi è: 2 spade, 2 alberi, 2 libri e 2 fiamme.

Azioni disponibili e "salto"
Nel proprio turno, un giocatore può decidere di:
- rilanciare uno dei propri dadi lasciandolo poi nella stessa casella;
- muovere uno dei propri dadi.
Per tutti i dadi, esclusi il cappello e ovviamente l'orecchio, vale la regola del "salto", ovvero: se un dado può muoversi verso una direzione, ma la casella direttamente adiacente alla propria è occupata da un altro dado mentre quella successiva è libera, il dado può muoversi saltando oltre il dado d'intralcio e occupando la casella libera immediatamente successiva. Tale tipo di movimento può continuare: se dalla casella d'arrivo il dado può effettuare un nuovo salto, può continuare a muoversi (anche in una direzione diversa da quella originaria).
Una volta completato il movimento, tutti i dadi che sono stati scavalcati dal salto vengono obbligatoriamente rilanciati.
Il cappello fa eccezione perché può muoversi una sola volta: in ogni caso, se col suo movimento passa sopra un altro dado, lo obbliga comunque al rilancio.

Limitazioni
Ci sono un paio di limitazioni e sono tutte relative alle file di partenza, all'esterno della griglia 8x8.
Un dado infatti non può entrare nelle file di partenza a destra e a sinistra, né può tornare nella propria fila di partenza. Può invece muoversi in orizzontale lungo la propria fila di partenza, finché non esce definitivamente da essa.
Una volta che un dado ha raggiunto la fila di destinazione, può ancora effettuare eventuali salti fino a terminare il proprio movimento ma, una volta concluso, non può più muoversi.

Fine della partita
La partita termina quando un giocatore riesce a posizionare tutti i propri 8 dadi nelle caselle al lato opposto della plancia rispetto a quello di partenza.

Varianti proposte da BGA
Inizio casuale: i dadi vengono lanciati a caso a inizio partita e tale sarà la disposizione di partenza.
Regola del caos: non si può superare metà della plancia di gioco finché tutti i propri dadi non siano stati mossi dalla fila di partenza.
« Ultima modifica: Luglio 07, 2018, 04:48:20 pm da Moon »