.
Ricordate di iscrivervi anche al gruppo su BGA, per l'invito ai tornei. CLICCATE QUI e chiedete ad un admin di essere aggiunti

Autore Topic: Roll for the Galaxy  (Letto 3949 volte)

Offline Lemon

  • Post: 539
  • Nickname su BGA: Bat-t
Roll for the Galaxy
« il: 07 Dicembre 2017, 14:21:42 »
Roll for the Galaxy

Da 2 a 5 giocatori.

Roll for the Galaxy è un gioco di dadi e carte, ambientato nello spazio, che ha uno svolgimento simile al fratello race for the galaxy.
I dadi rappresentano i lavoratori e vengono utilizzati per attivare le fasi di gioco e completare le azioni.
La partita finisce quando non ci sono più chip vittoria disponibili o 12 carte sono state giocate.

All'inizio della partita ogni giocatore ha una tessera di fazione e un mondo, che formano il suo impero di partenza. Ognuno parte con tre dadi bianchi (generici) direttamente a disposizione e 2 dadi bianchi nello spazio "citizenry", reclutabili pagando crediti galattici. A questi si devono aggiungere i dadi dati dalle tessere iniziali, che saranno posti dove indicato nella tessera.
Oltre ai dadi bianchi ci sono dadi azzurri, marroni, verdi e gialli che corrispondono ai colori dei mondi colorati, viola che possono essere usati come un altro colore a scelta in fase di consumo e rossi che rappresentano i dadi militari.
In base al colore le facce dei dadi variano: i bianchi hanno più esplorazione, gli azzurri più produzione e spedizione, i marroni più sviluppo, i verdi più colonizzazione e jolly, i gialli hanno 3 jolly e i rossi più sviluppo e colonizzazione.

Il gioco si svolgerà  su più turni, ogni turno vede questi passaggi:
Lancio di dadi;
Assegnazione dei dadi alla fase rappresentata dalla loro faccia (la faccia con l'asterisco permette di assegnare il relativo dado alla fase che si preferisce);
Ogni giocatore seleziona una fase, assegnandovi un dado qualsiasi, potrà  svolgere in quella fase un numero di azioni pari al numero dei dadi incolonnati sotto la fase (non possono essere scelte le fasi senza dadi);
*alcune tessere sviluppo danno il potere "dictate" di riassegnare un dado ad una fase diversa, per farlo è necessario piazzare un dado nell'area "dictate";
Rivelazione delle fasi scelte, saranno giocate solo le fasi selezionate da almeno un giocatore
*quando ci sono due giocatori una terza fase sarà  assegnata tramite il lancio di un dado neutrale


Qui vediamo l'azione "dictate" con un dado piazzato nell'area sulla destra della tessera fasi e un dado produzione spostato nell'area sviluppo; il dado della navicella posto sulla zona sviluppo indica che il giocatore ha scelto questa fase, i dadi incolonnati sotto sono quelli che potrà  utilizzare (il giocatore avrà  quindi 4 azioni disponibili nella fase sviluppo)
Quando un dado ha svolto la sua funzione finisce al centro, nella "citizenry" e dovrà  essere nuovamente reclutato alla fine del turno.
I dadi non utilizzati invece restano a disposizione del giocatore per i turni successivi.

Fasi
La fasi vanno giocate simultaneamente da tutti i giocatori. In ogni fase bisogna usare tutti i dadi che le sono stati assegnati.

Esplorazione
E' possibile pescare una nuova tessera (scout) e scegliere se sarà  uno sviluppo o un mondo, la tessera andrà  nell'area di costruzione, sotto eventuali tessere già  presenti (che in questa fase possono essere abbandonate). I dadi utilizzati si poseranno sulla pila di tessere in costruzione;
Oppure si può immagazzinare (stock) guadagnando due crediti galattici.

Sviluppo
Si piazza ogni dado disponibile per questa fase alle tessere sviluppo in costruzione: quando il numero di dadi sulla tessera superiore è pari al costo della tessera, questa va a far parte dell'impero del giocatore e se ci sono altri dadi utilizzabili andranno a posarsi sulle tessere sotto, se presenti, altrimenti tornano nella disponibilità  del giocatore. I dadi (lavoratori) utilizzati per conquistare la tessera tornano al centro.
Se una tessera dovesse essere completata durante la fase di esplorazione, essa andrà  giocata comunque in questa fase.

Le tessere sviluppo generalmente hanno un potere obbligatorio da appricare nella fase scritta, a meno ché ci sia scritto "may", in quel caso è opzionale.

Colonizzazione
Dinamica identica allo sviluppo: si piazzano i lavoratori (dadi) sul mondo fino al raggiungimento del costo segnato. Nella stessa fase possono essere completati più mondi, sempre nell'ordine in cui si trovano.
Se una tessera dovesse essere completata durante la fase di esplorazione, essa andrà  giocata comunque in questa fase.

Tutti i mondi hanno un effetto immediato, che si verifica al piazzamento della relativa tessera. Tutti forniscono dadi, alcuni danno crediti galattici.

Produzione

Ogni dado assegnato in questa fase produce un bene se piazzato su un mondo non grigio, diventando il bene stesso. Ogni mondo può avere un solo bene (a meno che si possieda la tessera riserve galattiche).
Il fatto che il dado sia del colore corrispondente al mondo fa sì che valga di più quando viene consumato, mentre il valore se venduto resta uguale.

Spedizione
Piazzando dadi di questa fase sui mondi con beni si possono vendere i beni o consumarli.
Vendere permette di guadagnare crediti galattici a seconda del colore del mondo:
Novelty 3 crediti
Elementi Rari 4
Geni 5
Tecnologie aliene 6
Consumare permette di guadagnare chip vittoria: 1 chip sempre, 2 se il colore del bene corrisponde a quello del mondo, 3 se il colore della nave è uguale a quello del bene.


Alla fine del turno c'è un momento di gestione dell'impero, in cui il giocatore recluta i lavoratori per il turno successivo spendendo un credito galattico ogni dado acquisito.
Se i dadi disponibili sono più dei crediti è possibile scegliere quali dadi reclutare.
E' possibile anche richiamare dei dadi ancora piazzati, siano essi in zona di costruzione o siano beni.

Il vincitore è colui che ha ottenuto più punti vittoria (sommando i chip, il valore delle tessere giocate e eventuali punti bonus dati dalle tessere sviluppo di costo 6)
In caso di pareggio si confrontano i lavoratori disponibili e i crediti galattici.


In alto, l'impero iniziale, formato da tessera di fazione (sviluppo+mondo) e mondo iniziale.
Sotto, le tessere sviluppo e mondo, nell'area costruzione, il costo e valore della tessera sviluppo è segnata nel rombo in alto, quelli del mondo nel cerchio.
Accanto c'è la "citizenry", dove vanno i dadi usati che potranno essere recuperati pagando crediti galattici e, sulla destra, il disegno della tazza del giocatore, dove stanno i dadi a diretta disposizione.
Subito sotto c'è la linea dove si segnano i crediti galattici.
« Ultima modifica: 12 Dicembre 2017, 22:08:42 da Lemon »