Autore Topic: Armadöra  (Letto 1020 volte)

Offline Moon

  • Post: 4.060
  • Account bga: MadManMoon
Armadöra
« il: 04 Ottobre 2015, 10:27:56 »
Armadöra
Da 2 a 4 giocatori. (N.B.: in 4 giocatori si gioca a coppie, 2 contro 2; non garantisco che funzioni così su bga, devo ancora provarlo  :D)

Armadöra è un gioco dalle dinamiche e dagli elementi semplicissimi.
Si seleziona un personaggio fra Indovino, Orco, Elfo e Goblin (assolutamente ininfluente nella versione base del gioco) e si dispongono, casualmente, i tesori sulle apposite caselle della plancia di gioco, che è una griglia di 40 caselle (8x5).


La plancia di gioco: le caselle con l'oro sono sempre le stesse.

Le quantità  d'oro degli 8 tesori sono: 7, 6, 6, 5, 5, 4, 4, 3.

Ogni giocatore ha a disposizione un numero di tessere guerriero, di valore differente (da 1 a 5) ma uguale per tutti. A seconda del numero di giocatori, variano sia il numero di tessere che il loro valore: per 2 giocatori, si hanno a disposizione 16 tessere (11 di valore 1, 2 di valore 2 e 1 di valore 3, 4 e 5).
Oltre alle tessere, ci sono a disposizione anche i "recinti": dei segmenti da poter posizionare fra una casella e l'altra.

Come si gioca
A turno un giocatore può compiere una fra due azioni:
- posizionare un guerriero su una casella vuota (non occupata dall'oro o da un'altra tessera);
- posizionare uno o due recinti.
Le tessere guerriero sono posizionate coperte, pertanto solo chi le ha giocate sa quale è il loro valore.
I recinti possono essere posizionati in due parti diverse della plancia di gioco, può essere messo solo un recinto... L'unica limitazione è che essi non possono in alcun modo delimitare un'area inferiore alle 4 caselle.
Quando un giocatore ha esaurito i guerrieri può continuare a giocare i recinti così come una volta terminati i recinti i giocatori possono continuare a giocare i guerrieri. In ogni caso, un giocatore è libero di passare il turno e terminare la propria partita.

Fine della partita

Quando tutti hanno passato il proprio turno, si passa alla conta dei punti.
Si scoprono le tessere: per ogni area contenente almeno un tesoro si contano i valori delle tessere guerriero di ogni giocatore e chi ha la maggioranza ottiene il tesoro. In caso di parità , i vincitori si spartiscono il bottino in parti uguali (e ciò che eventualmente avanza viene scartato).
Vince chi ovviamente fa più punti!

Il gioco è semplicissimo e veloce pur conservando un aspetto strategico (ovvero il posizionamento efficace dei propri guerrieri e, soprattutto, la suddivisione del tabellone con i recinti).


Nella situazione d'esempio, ho tratteggiato in nero e in blu eventuali recinti che l'uno o l'altro giocatore possono posizionare per ottenere la maggioranza intorno ai vari tesori o per limitare la maggioranza dell'avversario in un recinto senza tesori.

Modalità  avanzata

Nella modalità  avanzata, i personaggi rivestono un ruolo importante.
Ognuno di essi ha uno o due gettoni potere e viene introdotto anche il gettone rinforzo.
Durante il proprio turno, quindi, un giocatore può:
- posizionare una tessera guerriero su una casella libera;
- posizionare uno o due recinti;
- posizionare un gettone rinforzo.
PRIMA di effettuare una di queste azioni, può usare un gettone potere.

I gettoni potere

Indovino ed Elfo ne hanno due, Orco e Goblin uno solo.
- Il gettone potere dell'Indovino permette di spiare una tessera già  posizionata da un avversario (non da un compagno, nella modalità  a 4 giocatori).
- Il gettone potere dell'Elfo può essere giocato su una tessera guerriero avversaria, purché all'interno di un territorio in cui è presente una tessera guerriero Elfo. Non può essere giocato se il territorio già  delimitato è pieno (tutte le caselle sono occupate da guerrieri o tesori).
A fine partita, il guerriero colpito dal potere dell'Elfo vedrà  il proprio valore diminuire di una unità .
- Il gettone potere dell'Orco permette al giocatore di giocare un recinto supplementare (quindi in quel turno può giocare un guerriero e un recinto o tre recinti, ad esempio).
- Il gettone potere del Goblin permette al giocatore di giocare una tessera guerriero supplementare, scoperta (quindi in quel turno può giocare un guerriero scoperto e due recinti o due guerrieri, uno coperto ed uno scoperto).

I gettoni rinforzo

I gettoni rinforzo aumentano di una unità  il valore della tessera guerriero su cui essi sono posizionati. Possono essere posizionati solo in territori pieni (al contrario del gettone potere dell'Elfo) e può esserci un solo gettone rinforzo per territorio.
« Ultima modifica: 21 Luglio 2017, 23:04:51 da Moon »