Autore Topic: Crazy Farmers and the Clotures Electriques  (Letto 746 volte)

Offline Mobius88

  • Post: 140
  • Account bga: Mobius88
Crazy Farmers and the Clotures Electriques
« il: 23 Giugno 2020, 13:18:53 »
Crazy Farmers è un gioco molto semplice da 2 a 4 giocatori.

Scopo del gioco è recintare con il proprio trattore più terreno degli avversari.

All'inizio della partita ogni giocatore ha un terreno di partenza (una casella esagonale) del proprio colore e sceglie da quale vertice del terreno vuole iniziare la partita.

Nel proprio turno ogni giocatore deve fare tre passi con il proprio trattore.
Ogni volta che il trattore fa un passo, automaticamente costruisce una recinzione del proprio colore nel tratto di strada che sta attraversando.
E' valido fare avanti e indietro sullo stesso tratto di strada nello stesso turno, ma ogni volta che si passa su una strada in cui è già presente una nostra recinzione, questa scompare.
Attenzione: se a inizio turno abbiamo già 4 o più tratti di recinzione sul tabellone collocati precedentemente, allora per quel turno il trattore farà quattro passi invece che i canonici tre.
I tratti di recinzione sono limitati (30/20/20 in 2/3/4 giocatori), ma di solito è difficile finirli.
I trattori degli avversari sono ostacoli invalicabili e impediscono il passaggio.

Quando con il nostro trattore partiamo da una casella del nostro colore e tracciamo una recinzione fino a tornare a una casella del nostro colore (anche diversa da quella di partenza) guadagnamo immediatamente nuovi terreni: tutte le tessere terreno racchiuse nella recinzione diventano immediatamente del nostro colore, anche se prima appartenevano a giocatori avversari. La recinzione, una volta chiuso il percorso, viene rimossa e torna nella nostra riserva.
Quando una tessera Granaio viene recintata in questo modo si pesca immediatamente una Carta Bonus. Se il Granaio apparteneva a un avversario, si pescano due Carte Bonus (la spiegazione dei Bonus è in fondo). I Bonus si possono giocare in ogni momento nel proprio turno, ma a fine turno non si possono avere più di 6 Carte Bonus in mano.

Il trattore blu ha già innalzato una recinzione molto lunga (infatti in questo turno può fare 4 passi, invece che i canonici 3), è il momemnto di chiuderla! Facendo due passi, il trattore blu raggiunge un proprio territorio, così chiude la recinzione. Il blu guadagna 5 terreni (due ne ruba al giallo) e 3 Carte Bonus (un Granaio neutro e uno rubato al giallo). Poi il blu fa gli ultimi due passi e conclude il turno.

Fare un loop intorno a una singola casella è inutile e in questo caso la recinzione che forma il loop viene rimossa quando il loop viene chiuso.
Il trattore parte dalla posizione e finisce nella 4: la recinzione forma un loop intorno a una casella e quindi viene rimossa

Si può dare molto fastidio agli avversari distruggendo le loro recinzioni.
Quando con un trattore si attraversa una recinzione avversaria, la si distrugge completamente.
Il trattore avversario non può più alzare recinzioni né distruggere quelle degli altri finché non torna a una casella del proprio colore.
Attenzione: gli ultimi due tratti di recinzione costruiti da ogni giocatore fanno eccezione e non possono mai essere distrutti. Esattamente come i trattori, sono ostacoli invalicabili.
Il giallo può distruggere la recinzione blu in due tratti, ma non può attraversare la zona protetta dai due tratti di recinzione blu più recente

Può accadere che un giocatore, rubando terreni a un avversario, divida in parti separate i terreni di quel giocatore. In quel caso il terreno principale di quel giocatore rimane la parte che è collegata al trattore tramite recinzione. La parte che è rimasta separata non conta più per quel giocatore finché non viene ricongiunta a quella principale conquistando almeno un terreno che le separa.
Se a un giocatore con terreni divisi in parti separate viene distrutta la recinzione, allora quel giocatore può far diventare il proprio terreno principale la parte alla quale torna per prima.

Se a un giocatore vengono rubati tutti i terreni, quel giocatore è immediatamente eliminato dalla partita.

Fine del gioco
In 2 giocatori il gioco termina quando vengono conquistati un totale di 23/27/31 (gioco breve/normale/lungo) terreni neutri.
In 3 giocatori il gioco termina quando un giocatore conquista 9/11/13 (gioco breve/normale/lungo) terreni (non per forza neutri).
In 4 giocatori il gioco termina quando un giocatore conquista 8/9/11 (gioco breve/normale/lungo) terreni (non per forza neutri).

Vince chi possiede più terreni. I terreni del proprio colore rimasti nelle parti separate dal proprio terreno principale non contano. Se un giocatore fa scattare la fine del gioco conquistando più terreni di quanti previsti, i terreni in eccesso non contano.
In caso di pareggio si contano anche i terreni rimasti nelle parti separate dal terreno principale.

Il gioco ovviamente finisce anche se tutti i giocatori vengono eliminati tranne uno.

In BGA c'è una variante: verso la fine del mazzo delle Carte Bonus viene posizionata casualmente una carta che quando viene pescata fa concludere immediatamente la partita.

Carte Bonus
Nitro: 1/2 passi in più. Attenzione: in nessun caso un trattore può fare più di 5 passi in un turno. I passi in più sono sprecati.
Solco: un avversario a scelta fa nel prossimo turno 2 passi in meno.
Balla di fieno: si posizionano dove si vuole sulla mappa 1/2 balle di fieno che diventano ostacoli invalicabili da chiunque. Se le balle di fieno nella riserva sono esaurite, se ne sposta una dal tabellone. E' vietato intrappolare completamente un avversario. E' vietato metterle sul bordo esterno del tabellone o sopra a qualsiasi tratto di recinzione.
Dinamite: distrugge una balla di fieno.
Alta tensione: protegge fino al prossimo turno la propria recinzione, la quale diventa un ostacolo invalicabile.
Cane da guardia: protegge fino al prossimo turno i propri terreni dal cambiare colore nel caso fossero rubati da avversari.
Elicottero: può essere giocato solo quando non si possiede nessun tratto di recinzione. Permette di teletrasportarsi in un punto a scelta del proprio terreno principale. Dopo aver usato l'Elicottero non si possono distruggere recinzioni avversarie.
Bustarella: trasforma immediatamente un terreno avversario adiacente a un proprio terreno in un terreno del proprio colore. Non si può usare questa carta se in questo modo si vince la partita, si distrugge una recinzione, si ottiene un Granaio o si divide un terreno avversario in due parti separate.
« Ultima modifica: 23 Giugno 2020, 14:41:19 da Mobius88 »