Autore Topic: Clans of Caledonia  (Letto 86 volte)

Offline Lemon

  • Post: 464
  • Account bga: Bat-t
Clans of Caledonia
« il: 20 Settembre 2019, 09:49:25 »
Da 2 a 4 giocatori


In questo gioco i giocatori rappresentano clan storici unici che competono per produrre, commerciare ed esportare beni primari ed il loro famoso whisky!

La mappa modulare offre 16 diverse combinazioni in modo da variare ogni partita. E' composta da terreni esagonali, ogni esagono può rappresentare prato, montagna o foresta, o una combinazione di queste tre, oppure un lago. Alcuni esagoni sono separati da quelli adiacenti da un fiume. In due giocatori non si possono utilizzare gli esagoni ai lati della mappa.

A inizio partita ogni giocatore sceglie il clan con cui giocherà prendendolo da una selezione pari al numero di giocatori più uno (sceglie per primo l'ultimo di turno e per ultimo il primo). Ogni clan ha un potere specifico che può determinare la strategia di gioco. Insieme al clan ogni giocatore riceve alcune risorse iniziali.
In seguito, a giro, i giocatori piazzano due dei propri lavoratori, uno a testa prima e poi in ordine inverso il secondo, non necessariamente adiacenti tra loro, pagandone il costo.
I taglialegna possono essere piazzati solo sugli spazi con foresta e i minatori solo sugli spazi con montagna.

  Gli stemmi in alto indicano il round di gioco e il criterio con cui sono assegnati i punti gloria per ogni round

Il costo di piazzamento di ogni segnalino corrisponde alla somma del costo del segnalino e del costo dell'esagono in cui viene piazzato (es. Un taglialegna in esagono da 2 verrà 6+2=8£)


Il gioco si svolge su 5 round.
In ogni round ogni giocatore può fare un numero illimitato di mosse, scegliendo tra le seguenti azioni:

1. commerciare: vendere o comprare al mercato un bene, utilizzando un mercante (cubetto) libero, cioè accanto e non sopra la propria plancia (si parte con 2 mercanti iniziali). Il valore del bene è cerchiato e aumenta o diminuisce a seconda di quanti beni di quel tipo sono stati acquistati o venduti. Un giocatore non può vendere e comprare lo stesso bene in un unico round.
2. Ottenere un contratto: si può prendere un qualsiasi contratto dalla plancia esportazioni pagandolo il costo del round (r.1+5£; r.2 +0£; r.3 -5$; r.4 -10£; r.5 -15£) e piazzarlo nel proprio spazio contratto. Non si può avere più di un contratto non soddisfatto, per prenderne un altro servirà soddisfare quello preso precedentemente.   
3. Espandersi: piazzare una delle proprie unità produttive su un esagono adiacente a uno dei propri oppure, quando in possesso dell'adeguato livello di navigazione, su un esagono collegato ai propri da spazi lago, pagandone il costo di piazzamento. *bonus
4. Migliorare la navigazione: pagando 4£ si guadagna un livello di navigazione, potendo attraversare le linee dei fiumi prima e 1, 2, 3 o  fino a 4 esagoni lago poi, in base a quanto è stata migliorata la navigazione.
5. Migliorare la tecnologia: pagando 10£ si può aumentare la rendita di falegnami o taglialegna di 2£ per lavoratore.
6. Assoldare un mercante: pagando 4£ si libera un mercante dalla propria plancia, rendendolo disponibile per il commercio
7. Soddisfare un contratto: quando il giocatore è in possesso di tutti i beni che il contratto richiede può soddisfare il contratto liberando la propria casella esportazioni per un nuovo contratto. Il giocatore perderà i beni richiesti dal contratto e, nel caso sia richiesta carne, nella stessa azione deve riportare una delle sue pecore o vacche piazzate (a seconda della carne richiesta) nella plancia personale, liberando l'esagono. Automaticamente riceverà i benefici segnati a destra sul contratto. **bonus d'esportazione
8. Passare: il giocatore si aggiudica la prima posizione disponibile per il round successivo e il corrispondente numero di monete.
Attivare il porto :è un'azione gratuita che si può aggiungere a qualsiasi altra azione se si possiede un'unità adiacente o a portata di navigazione da un porto. Ogni porto offre un bonus differente.
Quando tutti hanno passato avviene la fase di produzione e l'assegnazione dei punti gloria segnati sulla tessera del round(che si aggiungeranno ai PV finali).

*Bonus di adiacenza: espandendosi su esagoni adiacenti ad unità produttive avversarie è possibile comprare i beni da esse prodotti con uno sconto (2£ per beni grezzi e 3£ per beni lavorati), purché si abbia la disponibilità del relativo numero di mercanti. Si possono comprare fino a 3 beni dello stesso tipo per turno in 3-4 giocatori e non più di 4 in 2 giocatori.
*Bonus di costruzione: quando un giocatore piazza sulla mappa il quarto edificio di un tipo, se ha lo spazio dei contratti libero, può pescare 3 contratti e sceglierne uno pagandone il costo di quel round.
**Bonus d'esportazione sono i benefici che un contratto può dare:
-monete
-spazio gratuito, ovvero piazzare nella stessa azione un'unita senza pagare il costo dell'esagono in cui viene posta
-miglioramento, ovvero a scelta assoldare o riprendere dal mercato un mercante o aumentare la navigazione gratuitamente o migliorare una tecnologia a costo 5£
-ottenere beni di esportazione che valgono PV a fine partita

Produzione:                                                                               
Pecora->1 Lana                                                               
Vacca-> 1 latte
Caseificio-> trasforma 1 latte in 1 formaggio
Campo-> 2 grani
Forno->trasforma 1 grano in 1 pane
Distilleria-> trasforma 1 grano in 1 whisky
Taglialegna-> 4£ (6£ con miglioria)
Minatore-> 6£ (8£ con miglioria)                                                 


Punteggio finale

1 Punto Gloria-> 1 PV
1 bene grezzo->  1 PV
1 bene lavorato-> 2 PV
10£-> 1 PV (chi ha più denaro vince lo spareggio)
1 luppolo-> 1 PV
Cotone, tabacco, canna da zucchero-> 3 PV il più diffuso, 4 PV il medio e 5 PV il più raro. In caso di parità il cotone è il più raro e la canna il meno raro.
12 PV il giocatore con più contratti soddisfatti e 6 PV il secondo (in 3-4 giocatori).
8 PV il giocatore con più contratti soddisfatti (in 2 giocatori)
18 PV, 12PV, 6 PV ai 3 giocatori con più insediamenti collegati dalla navigazione (in 3-4 giocatori)
12 PV al giocatore con più insediamenti a portata di navigazione (in 2 giocatori). Per insediamenti si intende gruppi o singole unità dello stesso colore che sono collegati via terra (es. 3 unità su esagoni adiacenti non divisi da un fiume sono un insediamento, mentre due unità separate da un fiume sono due insediamenti)


Offline bartoleo

  • Post: 2
  • Account bga: bartoleo
Re:Clans of Caledonia
« Risposta #1 il: 30 Settembre 2019, 11:09:45 »
Per chi vuole giocare più competitivo è stata aggiunta oggi la possibilità di gestire l'ordine iniziale di scelta del clan e di gioco tramite un'asta in PV.

Dal regolamento:
Asta Dei Clan
(Consigliata solo ai più esperti Capo Clan!)
Se i giocatori giocano molto competitivamente, è possibile mettere i clan all’asta. Se questo è il caso, utilizzate il seguente meccanismo d’asta:
Pescate casualmente un numero di tessere Clan pari al numero di giocatori e assegnate ad ognuna una tessera Iniziale casuale.
Determinate casualmente il primo giocatore che dovrà puntare un qualsiasi numero di PV (anche 0) per poter scegliere per primo un Clan.
Il giocatore alla sua sinistra può rilanciare di qualsiasi numero di PV e così via fino ad ottenere una puntata che nessun giocatore vuole rilanciare (30 PV è la puntata massima).
Se un giocatore non vuole rilanciare, non può più rientrare in questo round d’asta. Il giocatore che vince l’asta prende nota della puntata come PV negativi sul Segnapunti, prende la tessera Clan e la relativa tessera Iniziale e piazza il suo segnalino sul primo spazio dell’Ordine di Turno. Il giocatore alla sua sinistra fa un’offerta per uno dei Clan rimanenti e così via fino a che non rimane un solo Clan che viene dato al giocatore rimasto senza clan, senza perdere nessun PV e viene piazzato ultimo nell’ordine di turno.