Autore Topic: Savio di Ravenna (RA) - Room Escape  (Letto 253 volte)

Offline Moon

  • Post: 4.052
  • Account bga: MadManMoon
Savio di Ravenna (RA) - Room Escape
« il: Luglio 30, 2017, 11:00:27 pm »
Via della Trafila 25, Savio di Ravenna (RA)

Sito web

Ancora Romagna, ancora Room Escape!
Sotto lo stesso franchise convivono infatti due realtà: una è quella più "canonica" del riminese, l'altra è quella bucolica di Savio di Ravenna.
La particolarità di questa escape è la location a dir poco azzeccata: una cascina immersa nella campagna del ravennate e, là dove la storia parlava di nebbia, quando l'abbiamo giocata noi la nebbia c'era davvero!!!

IL MISTERO DELLA PALUDE

Immergendoci nella storia della prima stanza: "Fuga dalla Palude", siamo ancora una volta chiamati a risolvere un mistero degli anni '80, un mistero radicato nel territorio in cui si trova la escape: alcuni "scariolanti", operai dediti alla bonifica della palude di zona, si trovano in balìa di febbre e deliri e le nostre indagini ci portano proprio alla cascina sede della escape.
La trama si dipana in maniera avvincente e ancora una volta è la MALUS a spuntare fuori: ecco quindi che chi ha organizzato il franchise ha avuto la, a mio parere, buonissima idea di unire le due stanze pur distanti chilometri l'una dall'altra.
L'escape in sé è stata divertente, con giusto uno o due enigmi un pochino spigolosi e non proprio fluidi; comunicazione se non ricordo male in diffusione audio, un po' meglio del walkie talkie. Anche in questo caso, l'ottima idea delle missioni secondarie e dei finali alternativi, dà l'idea che chi ha progettato queste stanze ci abbia proprio messo la passione e l'immaginazione!
« Ultima modifica: Ottobre 16, 2017, 08:31:01 pm da Moon »

Offline Moon

  • Post: 4.052
  • Account bga: MadManMoon
Re:Savio di Ravenna (RA) - Room Escape
« Risposta #1 il: Ottobre 16, 2017, 08:33:18 pm »
FUGA DAL MONDO DI TENEBRA

Non è finita qui, però: nella cascina di Savio c'è posto anche per una sfida da brivido, nella stanza "Fuga dal Mondo di Tenebra": l'ambientazione diventa il classico horror a tema vampiro, la stanza è curata nei minimi dettagli e al momento la valuto come la migliore che abbia mai affrontato finora. Buono il numero di enigmi, molto difficili e quindi stimolanti; anche qui finali alternativi, in più si apprezza molto la presenza del "personaggio non giocante" che introduce alla stanza.
Consiglio a chiunque sia in zona di fare un salto con una buona compagnia di amici e farle entrambe, così come fare l'altra a Cerasolo, per completare un trittico davvero riuscito.

Offline absolute

  • Post: 692
  • trying is the first step towards failure
  • Account bga: absolute_
Re:Savio di Ravenna (RA) - Room Escape
« Risposta #2 il: Ottobre 17, 2017, 12:24:45 am »
Senza dubbio la cosa che più risalta in queste stanze è sì l'ambientazione e i collegamenti per tematica ma soprattutto l'abilità dell'organizzatore di aggiungere con un po' di recitazione e gioco di ruolo, una caratterizzazione più "immersiva". Sarà anche che ci siamo stati in presenza di un suo amico ma l'accoglienza e la disponibilità hanno sicuramente contribuito a rendere l'esperienza più divertente. A parte un paio di enigmi sui quali ho avuto molto da ridire, perché materialmente di difficile risoluzione (non di ragionamento, proprio di realizzazione pratica), nel complesso si tratta di due ottime stanze.