Autore Topic: Sobek  (Letto 875 volte)

Offline Moon

  • Post: 4.070
  • Account bga: MadManMoon
Sobek
« il: Ottobre 04, 2015, 10:26:59 am »
Sobek
Da 2 a 4 giocatori.

Sobek è il nome di un dio egizio, protagonista di questo gioco e del tempio a lui dedicato. Impersioniamo dei commercianti coinvolti nella costruzione dello stesso e dobbiamo ottenere più punti possibili vendendo e... Corrompendo!
Vince chi ottiene più punti al termine di tre round o chi supera i 100 punti al termine del secondo.

Il tabellone dei punti è il fulcro del gioco. Si presenta come un lungo serpentone di 100 caselle caratterizzate da 4 glifi diversi intervallati da numeri. Sotto di esso, saranno posizionate 9 carte: se si tratta di carte "risorsa", esse saranno scoperte; le carte "personaggio" invece rimarranno coperte.


La plancia di gioco.

Ecco nello specifico i tipi di carte e anche i gettoni evento:


Carte personaggio, gettoni evento e carte risorsa.

Carte e gettoni
In Sobek ci sono sei tipi di risorsa differenti: pesce, grano, bestiame, marmo, ebano e avorio. A queste si aggiunge una settima carta, un amuleto che vale come jolly. Le carte risorsa sono caratterizzate anche da un valore in "scarabei d'oro", indicato dalle icone dorate in testa e sui lati della carta. Nell'esempio sopra, l'avorio vale 3 scarabei mentre il grano solo 1. Carte dello stesso tipo possono avere valori differenti e le risorse possono anche avere valore 0.
I personaggi sono ambivalenti: possono essere considerati alla stregua delle risorse (come potete vedere hanno gli stessi colori e icone analoghe in alto), infatti possono essere giocati in combinazione con le risorse comuni, ma hanno anche dei poteri.
Infine ci sono i gettoni evento: sono 12 (il 1°, il 3° e il 7° dell'immagine sono doppi) e per ogni round se ne estraggono 5, coperti, messi a disposizione per la durata del round stesso.

Procedimento del gioco
Ogni giocatore inizia con due carte risorsa. Si pescano 9 carte e si dispongono lungo il lato del tabellone come nella figura precedente tenendo coperte le carte personaggio.
Durante il proprio turno, ogni giocatore può: pescare una carta, giocare un personaggio o giocare un set.
- Può essere pescata una carta fra le prime 4 della fila, ma solo la prima carta non comporta malus. Se si vuole pescare una carta successiva alla carta più a sinistra (quindi saltando l'ipotetica coda di smistamento merce alle rive del Nilo), occorre "corrompere" i funzionari del porto, ovvero si prendono tutte le carte "scavalcate" per pescare la carta desiderata e sono tenute sotto un segnalino corruzione, fino alla fine del round. Rifacendomi all'immagine dell'esempio, se io volessi la prima carta personaggio, dovrei aggiungere la carta grano sotto il mio segnalino corruzione e prendere la carta personaggio appena successiva. Le carte sotto il segnalino corruzione sono coperte.
- Giocare un personaggio comporta l'attivazione del proprio potere. Spiegherò poi.
- Un set di carte è composto da almeno tre risorse tutte uguali. Gli amuleti valgono qualsiasi risorsa, i personaggi valgono la risorsa indicata dal colore della carta e dal simbolino in alto: personaggi giocati nei set NON attivano il proprio potere. Successivamente si possono giocare set della stessa risorsa da poter "attaccare" al set precedente per fare più punti, ma ogni volta devono essere giocate almeno tre carte di quella risorsa.
Non appena un giocatore gioca un set, egli attiva un evento. Prende i 5 gettoni e ne sceglie uno, riponendo gli altri 4 coperti. Il secondo set attiverà un secondo evento e così via, fino a terminarli. Spiegherò successivamente i vari tipi di evento.
Una volta terminate le 9 carte sotto il tabellone, se ne ridistribuiscono 9 secondo il solito procedimento, fino alla fine del mazzo (composto in partenza da 45 carte se si gioca in due, 54 se si gioca in tre o quattro). Non appena l'ultima carta dell'ultima fase viene pescata dall'ultimo giocatore, il round termina. A tutti i giocatori è concesso giocare eventuali set da almeno 3 carte in mano, ma essi avranno un valore inferiore a quelli giocati regolarmente nel corso della partita. Tutte le carte in eccesso in mano finiscono sotto il segnalino corruzione.

Calcolo punti
I set giocati nel corso della partita (convenzionalmente disposti in verticale) valgono numero di carte x scarabei. Un set di tre carte e 4 scarabei complessivi vale quindi 3x4=12 punti. I set giocati a fine round (convenzionalmente disposti in orizzontale) valgono numero di carte + scarabei. Il set di cui sopra vale 3+4=7 punti.
Una volta calcolati i punti dei propri set e spostati i segnalini lungo il tabellone, si paga la corruzione: il giocatore con più carte corruzione deve tornare indietro, sul tabellone dei punti. Per ogni 10 punti effettuati grazie ai set deve tornare indietro di un glifo identico a quello che ha raggiunto. Se ad esempio il giocatore ha raggiunto il glifo "scorpione" appena prima del 70 e ha ottenuto 34 punti tramite lotti, deve tornare indietro di 3 caselle scorpione, quindi alla casella appena dopo il 50!
In caso di parità sulla corruzione, è più corrotto quello che ha più scarabei fra le carte sotto il segnalino. In caso di ulteriore parità, entrambi risulteranno corrotti e quindi dovranno pagare la penalità del caso.

I personaggi
Faccio riferimento all'immagine di sopra. Partendo da sinistra:
- Ladro (pesce): ruba una carta dalla mano di un giocatore;
- Cortigiana (grano): aggiungi una o due carte ad un set già giocato (di norma si possono aggiungere ai set solo carte dalle 3 in su);
- Scriba (bestiame, nel gioco c'è anche pesce): tutti i tuoi avversari devono tenere in mano solo 6 carte e le carte in eccesso vanno sotto il segnalino corruzione;
- Sacerdotessa/sacerdote (marmo/ebano): scarta tutte le carte di un tipo di merce dal proprio segnalino corruzione;
- Regina (avorio): pesca tre carte dal mazzo.
Nell'immagine mancano due personaggi:
- Visir (bestiame): aggiungi una carta da una pila corruzione avversaria alla tua mano;
- Mercante (grano): aggiungi una carta a scelta far quelle ancora posizionate lungo il Nilo.

I gettoni evento
- Prosperità: aggiungi il segnalino ad un set di pesce, grano o bestiame già giocato ed esso avrà un valore aggiuntivo di 2 scarabei;
- Alluvione: giochi immediatamente un secondo turno;
- Inganno: avanzi sul tabellone di tante caselle quante sono le carte sotto il proprio segnalino corruzione;
- Maledizione: scegli un avversario e a fine round avrà un +2 al numero delle carte corruzione;
- Imbalsamazione: aggiungi tutte le carte della pila corruzione alla tua mano;
- i quattro segnalini glifo: avanza sul tabellone fino alla prossima casella contenente quel glifo e tutti i tuoi avversari arretrano sul tabellone fino alla prima casella contenente quel glifo.
« Ultima modifica: Settembre 27, 2017, 12:11:48 pm da Moon »

Offline struffoletto

  • Post: 19
  • Account bga: struffoletto
Re:Sobek
« Risposta #1 il: Settembre 27, 2017, 10:58:17 am »
Manca il mercante tra i personaggi

Offline Moon

  • Post: 4.070
  • Account bga: MadManMoon
Re:Sobek
« Risposta #2 il: Settembre 27, 2017, 12:11:57 pm »
Manca il mercante tra i personaggi

Corretto, grazie della segnalazione!