.
Ricordate di iscrivervi anche al gruppo su BGA, per l'invito ai tornei. CLICCATE QUI e chiedete ad un admin di essere aggiunti

Autore Topic: Lucky Numbers  (Letto 7138 volte)

Offline Mobius88

  • Post: 162
  • Account bga: Mobius88
Lucky Numbers
« il: 14 Settembre 2020, 21:40:46 »
Lucky Numbers è un gioco molto semplice da 2 a 4 giocatori.

Una partita di Lucky Numbers a 4 giocatori

A inizio gioco si fa il setup mescolando insieme tante serie di gettoni quadrifoglio quanti sono i giocatori. Ogni serie è composta da 20 gettoni numerati da 1 a 20. Dopo aver mescolato i gettoni, li si impila coperti al centro del tavolo.
Dopodiché ogni giocatore prende una plancia con una griglia 4x4 di spazi vuoti, pesca 4 gettoni dalla pila e li mette in ordine crescente sulla diagonale della propria plancia.

Viene selezionato a caso un primo giocatore e la partita prosegue con ognuno che svolge un turno in senso orario.

Lo scopo del gioco è riempire per primi la propria plancia, con l'obbligo che in ogni fila e in ogni colonna ci sia una sequenza crescente di numeri.

Durante il proprio turno un giocatore deve prendere un gettone coperto dalla pila al centro del tavolo o, se preferisce, uno dei gettoni scoperti al centro del tavolo (all'inizio del gioco non ci sarà nessun gettone scoperto, ma arriveranno dopo i primi turni di gioco).
Dopo aver preso un gettone, il giocatore può metterlo su uno degli spazi vuoti della propria plancia oppure può sostituirlo a uno dei gettoni che aveva piazzato in precedenza. Il gettone che viene sostituito va messo scoperto al centro del tavolo, disponibile per essere preso nei turni futuri.
Quando si posiziona un gettone bisogna sempre rispettare l'obbligo che le sequenze di numeri siano in ordine crescente su ogni fila e su ogni colonna.

Esempio di posizionamento: per rispettare la regola dell'ordine crescente, il 13 può essere posizionato solo nello spazio indicato segnalato dall' 1 verde. Oppure, volendo, si può sostituire il 13 al 10 o al 15

Può anche capitare che un giocatore peschi un gettone coperto che non può o non vuole posizionare sulla propria plancia. In questo caso, il gettone va messo tra quelli a centro tavola scoperti.

Il gioco finisce immediatamente appena qualcuno vince posizionando il gettone che riempie la griglia. Altrimenti il gioco finisce immediatamente dopo il turno del giocatore che prende l'ultimo gettone coperto dal tavolo. In questo caso vince il giocatore che ha riempito di più la propria griglia. In caso di pari merito, vincono tutti i giocatori a pari.

Il setup di Michael
Questa variante proposta dall'autore del gioco aggiunge una componente tattica al gioco. Secondo questa variante i giocatori non iniziano con la diagonale della plancia già riempita di gettoni. Invece, durante i primi 4 turni di gioco, ogni giocatore pesca un gettone coperto ed è obbligato a metterlo in uno spazio vuota della propria diagonale. In questa fase iniziale va solo riempita la diagonale e i gettoni piazzati non possono essere spostati o sostituiti.

Dopo questi primi 4 turni in cui si riempie la diagonale il gioco prosegue normalmente.

Torneo
Secondo questa variante, vengono giocate tante partite quanti sono i giocatori. In ogni partita inizia per primo un giocatore diverso. Alla fine di ogni partita, il vincitore ottiene 2 punti, mentre tutti gli altri perdono 1 (si può andare anche in negativo) per ogni spazio vuoto rimasto sulla propria plancia.
Dopo aver giocato tutte le partite previste, chi ha più punti è il vincitore. In caso di pari merito, vincono tutti i giocatori a pari.