.
Ricordate di iscrivervi anche al gruppo su BGA, per l'invito ai tornei. CLICCATE QUI e chiedete ad un admin di essere aggiunti

Autore Topic: Santorini  (Letto 3420 volte)

Offline Mobius88

  • Post: 162
  • Account bga: Mobius88
Santorini
« il: 29 Agosto 2020, 11:16:33 »
Santorini è un gioco astratto  da 2 a 4 giocatori.

I componenti del gioco

Gioco base
Il gioco base senza Poteri e Divinità è possibile solo in 2 giocatori.
Il gioco inizia selezionando a caso un primo giocatore, che deve posizionare i suoi due lavoratori dove vuole nei posti liberi sulla plancia. Il secondo giocatore fa poi la stessa cosa.
Il gioco prosegue con i due giocatori che si alternano nei loro turni.

In ogni turno un giocatore deve muovere uno dei propri lavoratori in una casella adiacente (anche in diagonale) che non contenga un altro lavoratore o una Cupola.
Durante questo movimento un lavoratore può salire al massimo di 1 piano su un edificio. Può invece scendere di quanti piani vuole.
Dopo aver concluso il movimento, il lavoratore deve innalzare di 1 piano un edificio su una casella adiacente a sua scelta (anche in diagonale). Questo significa che se il giocatore sceglie per questa azione di costruzione una casella vuota, allora posizionerà su quella casella il piano terra di un nuovo edificio. Se sceglie una casella dove già è presente parte di un edificio, allora aggiungerà un piano a quell'edificio. Dopo il terzo piano, viene aggiunta la Cupola, che è un ostacolo per i movimenti dei lavoratori.

Un edificio completo

Il gioco prosegue in questo modo finché un giocatore non riesce a muovere il proprio lavoratore sul terzo piano di un edificio: chi riesce a farlo vince la partita.

Come vincere la partita

Se un giocatore non ha modo di muovere il proprio lavoratore o innalzare un edificio dopo il movimento, allora perde la partita.



Divinità
Questa variante è disponibile per 2 giocatori e obbligatoria in 3-4 giocatori.

Le Divinità forniscono al giocatore che le possiede abilità che modificano le normali regole del gioco per tutta la partita.

Prima dell'inizio della partita vengono scelte, tra tutte quelle disponibili, un numero di carte Divinità pari al numero di giocatori.
BGA permette di decidere come queste carte vengano selezionate: o a caso; o un giocatore scelto a caso decide quali usare selezionando da un gruppo di carte scelto a caso; o un giocatore scelto a caso decide quali usare selezionando da tutte quelle possibili.
Lo stesso giocatore che ha fatto la scelta precedente decide quale Divinità sarà associata al segnalino Primo Giocatore. Il giocatore dopo di lui sceglie quale divinità vuole avere e così fanno i giocatori successivi. Chi ha scelto la Divinità associata al segnalino Primo Giocatore inizia la partita posizionando i propri lavoratori.



Gioco a 3/4 giocatori
In 3 giocatori il gioco segue le stesse regole del gioco a 2 con la sola differenza che se un giocatore perde perché non ha mosse disponibili, allora i suoi lavoratori e eventuali altri segnalini vengono rimossi dal gioco.

In 4 giocatori, Santorini si gioca in squadre 2 vs 2. I membri di una stessa squadra giocano alternandosi con i membri dell'altra squadra. Durante il setup, il primo giocatore di una squadra posiziona i lavoratori, mentre il secondo giocatore della stessa squadra svolge il primo turno. Un giocatore di una squadra può muovere nel proprio turno uno qualsiasi dei propri lavoratori. Ogni membro di una squadra ha una propria Divinità personale e nel proprio turno non può usare il potere della Divinità del proprio compagno di squadra.



Potere Eroe
La variante Potere Eroe è disponibile solo in 2 giocatori.

I Poteri Eroe, come le Divinità, forniscono al giocatore che li possiede un'abilità che modifica il normale svolgimento del gioco. A differenza delle Divinità, il Potere Eroe va attivato dal giocatore durante un proprio turno e funziona solo una volta.

La scelta dei Poteri Eroe avviene nello stesso modo delle Divinità.

BGA permette anche di giocare una variante dove il giocatore meno esperto usa una Divinità mentre il giocatore più forte un Potere Eroe (generalmente più deboli delle Divinità).



Variante Golden Fleece
La variante Golden Fleece è disponibile solo per 2 giocatori.

Prima di iniziare la partita viene scelta una Divinità secondo il setup spiegato prima. La differenza principale è che ora viene tenuta in gioco solo la Divinità scelta per prima, mentre le altre vengono scartate. Nessun giocatore ha la carta Divinità, ma la carta è disponibile per entrambi.

Il setup procede normalmente, ma il primo giocatore come prima mossa deve solo posizionare il segnalino dell'Ariete Dorato in uno spazio vuoto del Tabellone.

Durante la partita, se un giocatore ha almeno un lavoratore adiacente all'Ariete Dorato (anche in diagonale) allora possiede il potere della Divinità in gioco.