Welcome, Guest. Please login or register.

Autore Topic: Carcassonne  (Letto 425 volte)

Offline Moon

  • Post: 3.308
  • Account bga: MadManMoon
Carcassonne
« il: Novembre 18, 2016, 06:18:32 pm »
Carcassonne
Da 2 a 5 giocatori.

Carcassonne si gioca con 72 tessere che possono rappresentare diversi frammenti di paesaggio: città, strade, campi al cui interno possono anche trovarsi chiostri e villaggi all'incrocio di strade. Ogni giocatore ha inoltre a disposizione 7 pedine del proprio colore.


Esempi di tessere di Carcassonne.

Ogni giocatore inizia con una tessera in mano (o 3, se si sta giocando con l'opzione relativa). Partendo dalla tessera iniziale (che rappresenta una porzione di città ed una di strada), ogni giocatore deve posizionare la propria tessera (o una delle 3) di modo che tocchi per almeno un lato una delle tessere già a terra e facendo sì che i vari elementi del paesaggio corrispondono. Nel caso in cui fosse impossibile giocare la propria tessera, il sistema di gioco in automatico la sostituisce; nel gioco vero e proprio si scarta e se ne pesca un'altra, dopo aver opportunamente discusso con gli altri giocatori.
Dopo quest'azione obbligatoria, ce n'è una facoltativa: si può posizionare una delle proprie pedine non ancora giocate, obbligatoriamente sulla tessera appena giocata, su uno degli elementi della stessa (città, strada, chiostro, campo) purché quest'elemento non sia già stato occupato da un'altra pedina (propria o avversaria che sia).


Inizio di partita. Se il prossimo giocatore gioca una nuova tessera con elementi di città accanto alla città a sinistra, non potrà giocare sulla città la propria pedina perché c'è già quella blu; al contrario, può farlo giocando un elemento città accanto alle città in alto a destra o in alto al centro.

N.B.: può capitare che due pedine si trovino su due elementi temporaneamente diversi e che nel corso della partita si uniscano (ad esempio due strade che finiscono per essere la stessa), nel caso si procede normalmente fino al calcolo dei punteggi ed ogni pedina ottiene il punteggio relativo (quindi se un giocatore ha due pedine sullo stesso elemento, incassa due volte i punti relativi).

Se un elemento del paesaggio viene completato, il giocatore che ha eventualmente completato quell'elemento incassa immediatamente i relativi punti e riprende in mano la pedina che aveva occupato quell'elemento, così da poterla giocare nuovamente.
I campi sono l'unico elemento di paesaggio che non si completano. Per il resto:
- una città è definita completa quando è interamente circondata da mura;
- una strada è definita completa quando termina e inizia in incroci, città o chiostri o se compie un circuito chiuso;
- un chiostro è definito completo se è completamente circondato da tessere (quindi le 4 che toccano i 4 lati più le 4 che toccano i 4 vertici della tessera del chiostro).

La partita prosegue in questo modo fino a che non terminano le tessere.


Calcolo dei punti

Strade: si riceve 1 punto per ogni tessera che compone la strada al momento del suo completamento, o 1 punto per ogni tessera per una strada incompleta a fine partita.
Città: si ricevono 2 punti per ogni tessera che compone la città al momento del suo completamento al giocatore che detiene la maggioranza di pedoni su di essa, o 1 punto per ogni tessera per una città incompleta a fine partita. Le tessere con disegnato uno scudo danno un ulteriore bonus di 2 punti. N.B.: per le città composte da 2 sole tessere, bga offre due punteggi alternativi, selezionabili a inizio partita: 4 punti (quindi 2 a tessera) o 2 punti (quindi 1 a tessera).
Chiostri: si ottengono 9 punti per ogni chiostro completo, o tanti punti quante sono le tessere che lo circondano (+1 per la tessera chiostro stessa) per ogni chiostro incompleto a fine partita.
Campi: si ottengono a fine partita, per ogni campo, 3 punti per ogni città completa che essi toccano (ogni campo è delimitato dalle mura di una città e dalle strade) o, come offerto da bga come punteggio alternativo selezionabile a inizio partita, ogni città dà 3 punti solo al giocatore che ha la maggioranza dei campi attorno ad essa.
« Ultima modifica: Luglio 21, 2017, 11:14:02 pm da Moon »

Offline Moon

  • Post: 3.308
  • Account bga: MadManMoon
Re:Carcassonne
« Risposta #1 il: Luglio 21, 2017, 11:35:22 pm »
Le espansioni
Il punto di forza di Carcassonne è dato dalle numerosissime espansioni.
BoardGameArena ha progressivamente inserito alcune espansioni, che spiego in breve.

Espansione 1: Locande & Cattedrali
Questa espansione introduce due nuovi elementi ed una nuova pedina, di dimensioni superiori alle altre. La sua utilità è semplicemente quella di valere doppio in caso di ballottaggio di un elemento fra due giocatori.
La locanda è rappresentata da un laghetto adiacente a una strada: non si può selezionare l'elemento "locanda" vero e proprio, ma la strada che la costeggia raddoppia il proprio valore, se completata. Se invece una strada con locanda risulta incompleta a fine partita, essa varrà 0 punti!
La cattedrale funziona in maniera analoga: è presente solo in tessere città su tutti i lati e incrementa il valore di tutte le tessere presenti in una città completa: non più 2 o 4 punti (senza e con lo stemma), ma 3 e 6! Allo stesso modo della locanda, una città incompleta con la cattedrale vale 0 punti a fine partita.
Oltre a queste due nuove tipologie di tessere, sono presenti anche altre tessere con combinazioni di elementi che danno maggiore varietà al gioco base.


Due nuove tessere città introdotte nell'espansione, due tessere Cattedrale e due tessere Locanda.

Espansione 2: Mercanti & Costruttori
In questa espansione, oltre a due nuove pedine di gioco (il maialino e il costruttore), le nuove tessere introducono la novità delle merci.
Per quanto riguarda le pedine, il maialino può essere giocato solo su un campo nel quale è già presente un'altra propria pedina; a fine partita, se quel campo sarà nostro, ci frutterà 4 punti per ogni città completa che esso tocca anziché i soliti 3.
Il costruttore può invece essere giocato su una città o su una strada che ha già un'altra nostra pedina; da quel momento in poi, giocare una nuova tessera strada che allunga la strada o città che accresce la città ci regala la possibilità di pescare un'ulteriore tessera e giocare ancora (una volta sola per round).
Per quanto riguarda le merci, alcune tessere città sono fornite di un'icona rappresentante il grano, il vino o la stoffa. Chi completa la città contenente una o più tessere di quel tipo, non necessariamente colui che ha la maggioranza di pedine, ottiene un'unità di merce corrispondente a quella rappresentata sulla tessera.
A fine partita, chi ha la maggioranza di unità tipo per tipo ottiene 10 punti aggiuntivi.


Le pedine aggiunte dalla seconda espansioni e, sullo sfondo, alcune tessere città con le merci.