Welcome, Guest. Please login or register.

Post recenti

Pagine: 1 ... 8 9 [10]
91
Giochi da tavolo / Re:Sherlock Holmes - consulente investigativo
« Ultimo post da Lucky il Agosto 04, 2017, 02:15:03 pm »
BELLISSIMO

Dinamica originale, curatissimo anche nei dettagli, poi io adoro Sherlock Holmes e in generale la Londra vittoriana quindi ci vado a nozze :D

Certo è vero che costa parecchio e che si può giocare solo 10 volte, quindi non è un acquisto che farei a cuor leggero
Invece il difetto che ha riscontrato absolute riconosco che ci sia, ma non gli do molto peso; a me non importa "battere" Sherlock, il mio obiettivo è risolvere il caso scoprendo più cose possibili
92
Giochi da tavolo / Re:Lettere da Whitechapel
« Ultimo post da momo il Agosto 04, 2017, 12:53:30 pm »
A me non è spiaciuto
Però ci ho giocato una sola volta, poco per capirne le dinamiche, ma se capitasse ci riproverei volentieri
93
Giochi da tavolo / Re:Timeline
« Ultimo post da Moon il Agosto 04, 2017, 12:19:21 pm »
Il concetto è analogo ad Anno Domini, gioco che nel corso degli anni ho costretto chiunque a giocare in fiera...
Inutile dire che mi ispira!
94
Giochi da tavolo / Re:Dice Forge
« Ultimo post da Moon il Agosto 04, 2017, 12:17:26 pm »
Mi incuriosisce il sistema di potenziamento dadi e la grafica è accattivante!
95
Giochi da tavolo / Re:Lettere da Whitechapel
« Ultimo post da Moon il Agosto 04, 2017, 12:15:31 pm »
Non so quanto possa attirarmi dopo il paio di partite giocate; adoro materiali e ambientazione, il sistema di gioco è un po' deficitario soprattutto per i difetti citati da absolute: i tempi di attesa e l'eventuale "giocatore alfa", problema comune a molti cooperativi.
96
Presentazioni / Re:Yo oh!
« Ultimo post da Moon il Agosto 04, 2017, 12:12:44 pm »
Ciao Crash!
97
Presentazioni / Re:Yo oh!
« Ultimo post da absolute il Agosto 04, 2017, 11:15:08 am »
Ciao.
98
Presentazioni / Re:Yo oh!
« Ultimo post da momo il Agosto 04, 2017, 11:09:49 am »
ma benvenuto!
99
Giochi da tavolo / Timeline
« Ultimo post da Il Coso il Agosto 04, 2017, 08:46:09 am »
TIMELINE

Ma in quanti si può giocare? Da 2 a 8 giocatori.
Ok, e per quanto mi tiene impegnato? Circa 10-15 minuti.
Uhm... Mi fumerà il cervello? Molto poco.


Questo è Timeline e il ragazzo che ieri ce lo ha fatto provare ha esordito con: "quanto siete ferrati in storia?". Tranquilli, anche noi abbiamo risposto "molto poco" e il gioco è stato molto divertente lo stesso.
Le meccaniche sono semplicissime. L'unica cosa che c'è sono delle carte che riportano degli eventi, da un lato solo l'evento e un'immagine rappresentativa, dall'altro si aggiunge l'anno in cui si è svolto. Ogni giocatore ha 4 eventi con cui partire, ovviamente tenendo le date coperte. Viene posizionato un evento al centro (dove si andrà a comporre la linea del tempo, la timeline appunto) con la data scoperta e i giocatori, a turno, dovranno collocare i loro eventi sulla linea. Inutile dire che vanno posizionati correttamente, altrimenti si pesca un altro evento da posizionare. Il primo che esaurisce le carte è il vincitore. In realtà una partita dura tipo 3 minuti, ma non vi fermerete mai alla prima.

Il giochino è molto divertente perché si apre anche a possibili prese in giro da parte degli altri giocatori, mentre tu stai cercando di capire se Costantinopoli è caduta prima o dopo la morte di Giovanna d'Arco, o se il chewingum è stato inventato prima o dopo l'orsetto di peluche. Certo a volte capitano anche le carte fortunate, dato che è abbastanza ragionevole essere sicuri che la terra sia stata creata prima di qualsiasi altro evento che vedete in tavola, o che la comparsa dei dinosauri sia avvenuta prima della scomparsa dei dinosauri.

Noi abbiamo giocato con l'espansione "Eventi storici", ma ce ne sono tantissime e tutte fruibili senza il gioco base oppure tutte insieme. A parte quella di Star Wars, ma quella è un'altra storia.
100
Giochi da tavolo / Dice Forge
« Ultimo post da Il Coso il Agosto 04, 2017, 08:28:04 am »
DICE FORGE

Ma in quanti si può giocare? Da 2 a 4 giocatori.
Ok, e per quanto mi tiene impegnato? Circa 45 minuti.
Uhm... Mi fumerà il cervello? Un pochino per le scelte strategiche, ma non una cosa esagerata.


Di cosa si sta parlando quindi? Di Dice Forge, ovvero di un gioco che si può definire dice-building.
Le meccaniche sono molto semplici. Ogni giocatore ha due dadi (uno chiaro e uno scuro, ininfluente ai fini della partita) che vengono lanciati all'inizio del turno per guadagnare i quattro tipi di risorse disponibili (oro, frammenti lunari e solari, punti vittoria). Con gli ori si possono comprare altre facce per i dadi, con cui andare a sostituire quelle già presenti (meccanicamente, le facce sono incastrate tipo lego quindi si rimuove quella vecchia e si attacca quella nuova), potenziando così i propri dadi per ottenere più risorse. Con i frammenti invece si possono comprare degli artefatti, che possono dare effetti immediati oppure che si ripetono all'inizio di ogni proprio turno.

La partita dura un numero prefissato di turni (in base ai giocatori) e alla fine vince chi ha più punti vittoria. Le scelte strategiche nascono dagli artefatti che si possono comprare e da come si decide di modificare i propri dadi. Considerando che di 30 circa artefatti presenti se ne usano 15 a partita e che di questi se ne riescono a comprare 3 o 4, si capisce come la rigiocabilità non è male e le scelte strategiche possono essere molto diverse.

I materiali sono molto pregevoli, ho apprezzato moltissimo l'organizzazione della scatola, dove ogni singolo pezzettino ha il suo posto dedicato e le facce aggiuntive dei dadi hanno la loro griglia dedicata con un pratico coperchio ed elastico per tenerla chiusa e non perderle in giro. In più, apparecchiato fa la sua figura:

Pagine: 1 ... 8 9 [10]